Home I nostri comunicati Altri comunicati
Altri comunicati

RINNOVO DELLE CARICHE
IN CONFCOMMERCIO ELBA
Franca Rosso confermata presidente per un secondo mandato
 
In casa Confcommercio Elba si è recentemente riunita l’Assemblea elettiva per il rinnovo delle cariche quadriennali degli organi associativi.
Ampia riconferma per i vertici, con la presidente uscente Franca Rosso e il Vice presidente Massimo Baldasserini rieletti all’unanimità per un secondo mandato, visto il precedente buon operato. Un sostanziale ricambio invece dei consiglieri, fra i quali ora spicca una nutrita presenza femminile, calorosamente auspicata dalla presidente Rosso.
Del nuovo Consiglio Direttivo fanno parte i soci che hanno ricevuto più voti, ripartiti secondo un criterio di rappresentatività dei vari comuni elbani, così come previsto dallo statuto associativo. Oltre alla presidente Rosso e al suo vice Baldasserini, nel C.D. sono stati eletti: Rossella Celebrini (con delega per Portoferraio), Luca Angiolella (Portoferraio), Alessandra Toscano (delega per Capoliveri), Roberta Antico (delega per Rio Marina), Michele Mazzarri (Procchio), Silvana Schedoni (Marina di Campo) e Vincenzo Anselmi (Marciana).
Il primo Consiglio Direttivo, riunitosi ieri, ha inoltre cooptato al proprio interno altri due associati che hanno ricevuto un buon numero di voti: per una maggiore rappresentatività dei vari settori sono entrati anche Graziella Petucco (commercio ingrosso) e Massimo Benvenuti (panetterie).
Riconfermato in toto il Collegio Sindacale dei Revisori contabili, con Sergio Cavaliere, Nello Mazzei e Laura Padovan. Nel collegio dei Probiviri sono stati nominati: Luciano Marinari, Patrizia Cherici e Roberto Muntoni.
Il nuovo direttivo di Confcommercio Elba si ripropone di proseguire nel solco tracciato, puntando soprattutto ad una riqualificazione del comparto, all’allungamento della stagione turistica, alla valorizzazione delle forti potenzialità del nostro territorio, operando in uno stretto confronto con le amministrazioni comunali elbane e con tutte le istituzioni ed organizzazioni afferenti la nostra realtà. Rimarranno dunque in primo piano la questione dei trasporti e dei collegamenti (marittimi, aerei e terrestri), nonché di tutti i servizi pubblici (ospedale, tribunale, scuole, ecc.) il cui mantenimento risulta elemento fondamentale per gli operatori economici e per lo sviluppo turistico dell’isola.

 
Altri comunicati

AVVISO DI CONVOCAZIONE
ASSEMBLEA ELETTIVA

L'Assemblea dei Soci è convocata presso la sede dell'Associazione del Commercio, Turismo e Servizi dell’Isola d’Elba CONFCOMMERCIO in Portoferraio Viale Elba n.3, per il giorno giovedì 12 settembre 2013 alle ore 7.00 in prima convocazione, ed occorrendo - in seconda convocazione – per :

GIOVEDI’ 12 SETTEMBRE 2013
alle ore 9.00
presso la stessa sede

con il seguente

ORDINE DEL GIORNO

1) ELEZIONE del CONSIGLIO GENERALE dell'Associazione dell'isola d'Elba ai sensi dell'art. 14 dello Statuto.

Le operazioni di voto si protrarranno fino alle ore 17.00


Portoferraio, lunedì 26 agosto 2013

IL PRESIDENTE
Franca Rosso

 

modelli allegati:      candidatura       delega

Ultimo aggiornamento (Lunedì 26 Agosto 2013 12:10)

 
Altri comunicati

 
Altri comunicati

CONVEGNO ANCIM

Buongiorno a tutti,

venerdì prossimo, 12 aprile 2013, avremo a Portoferraio un importante convegno con ANCIM -Associazione Naz. Comuni delle Isole Minori - un organismo che tutela e sostiene le esigenze dei nostri territori insulari presso i vari livelli istituzionali: regione, Governo e Parlamento, Unione Europea.

E' un progetto al quale stavo lavorando già da un po' di tempo, insieme al sindaco Andrea Ciumei di Marciana Marina che è l'attuale vice-presidente nazionale Ancim, ed alla Segretaria Generale dr.ssa Giannina Usai con la quale sono in rapporti di personale amicizia.

Abbiamo cioè la possibilità di avere qui da noi lo Stato Maggiore dell'associazione italiana, allargato alla partecipazione del GECT Euromed, che comprende tutte le piccole isole del Mediterraneo e che gode di un grosso accreditamento a Bruxelles.

Insieme a loro, è prevista una nutrita rappresentanza di esponenti del mondo economico, politico ed amministrativo, i quali ci spiegheranno ciò che si sta facendo per lo sviluppo delle nostre realtà insulari, e ciò che possiamo fare noi per farci incanalare le risorse comunitarie che verranno assegnate il prossimo anno nel nuovo Dupim, il documento programmatico pluriennale di investimenti per le isole minori.

Si tratta quindi di un'opportunità incredibile, alla quale sono chiamate finalmente a partecipare anche le forze economiche locali, e non solo i nostri sindaci ed amministratori pubblici, come più o meno è avvenuto in passato. Potremo cioè far partire dal basso le nostre istanze, indicando le azioni sulle quali dovrebbero confluire le risorse economiche che l'Europa intenderà destinare ai territori insulari dell'intera area mediterranea, sulla base di quanto effettivamente serve per le nostre realtà.

Il progetto prevede dunque un percorso di lavoro condiviso tra le rappresentanze politiche ed economiche delle varie isole, che sfocerà in un documento finale che sarà presentato in un'isola della Sicilia nel mese di dicembre prossimo, e successivamente portato in sede europea.

E' pertanto un appuntamento molto importante anche per lo sviluppo futuro delle nostre imprese, al quale vi invito a partecipare allegandovi la brochure del programma, con la certezza di aver fatto una cosa utile e gradita per la nostra collettività.

Vi aspetto numerosi.

Cordialmente
Il Presidente
Franca Rosso

Ultimo aggiornamento (Lunedì 08 Aprile 2013 16:28)

 
Altri comunicati

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 28 Novembre 2012 18:17)

 
Altri articoli...
Banner